Please wait...

Sessioni Giovani Ricercatori nelle Cure Palliative

Riservato agli abstract inerenti sia al fil rouge del Congresso “Le future Cure Palliative 4.0” sia al  tema de “Le Cure Palliative e la pandemia COVID-19”.
Il Consiglio Direttivo SICP ha deciso di mantenere la Sessione “Giovani Ricercatori” anche nella versione on-line del Congresso Nazionale, ma con la formula delle E-PRESENTATION.
Sei un giovane professionista (medico, infermiere, psicologo, fisioterapista, assistente sociale) che lavora in Cure Palliative e che ha svolto o sta svolgendo una attività di ricerca?
SICP intende favorire sempre di più la presentazione di esperienze originali di ricerca e/o di attività clinica e assistenziale da parte di giovani professionisti che operano nelle Reti di Cure Palliative Italiane.

Requisiti degli Autori
età inferiore ai 40 anni
medico, infermiere, psicologo, fisioterapista, assistente sociale che opera in uno dei setting assistenziali (casa, hospice, ospedale, RSA/RSD e altre istituzioni territoriali).

Requisiti dell’abstract
Presentazione di un’esperienza di ricerca ad indirizzo clinico-assistenziale avente come oggetto la tematica de LE FUTURE CURE PALLIATIVE 4.0 oppure LE CURE PALLIATIVE E LA PANDEMIA COVID-19
Gli Autori dovranno inviare unitamente all’abstract anche l’attestazione dell’Ente di appartenenza.
Tutti gli abstract accettati come E-PRESENTATION saranno visibili sul sito del Congresso esclusivamente agli iscritti, in una sezione dedicata ai Premi dell’area ON-DEMAND per tutta la durata delle giornate congressuali.
Le E-PRESENTATION dei “Giovani Ricercatori” saranno valutati da un gruppo di referee sulla base della rilevanza del contenuto, dell’originalità delle esperienze realizzate e dell’efficacia della presentazione.

Iscrizione degli Autori degli abstract accettati
La pubblicazione sul sito del Congresso di tutti i contributi accettati come E-PRESENTATION è subordinata al pagamento della quota d’iscrizione a tutte le giornate congressuali e al rilascio dell’autorizzazione alla pubblicazione.
I premi non sono cedibili, dovranno essere usufruiti esclusivamente dai vincitori e consistono in:

per l’Autore: n. 1 iscrizione gratuita (o rinnovo) alla Società per il 2021 e l’iscrizione al “XXVIII Congresso Nazionale SICP 2021”
per 2 co-autori n. 1 iscrizione gratuita (o rinnovo) alla Società per il 2021.
per l’Autore: n. 1 iscrizione gratuita (o rinnovo) alla Società per il 2021 e l’iscrizione al “XXVIII Congresso Nazionale SICP 2021”
per 1 co-autore n. 1 iscrizione gratuita (o rinnovo) alla Società per il 2021.
per l’Autore: n. 1 iscrizione gratuita (o rinnovo) alla Società per il 2021 e l’iscrizione al “XXVIII Congresso Nazionale SICP 2021”.
 

SCADENZA PER INVIO ABSTRACT GIOVANI RICERCATORI: 31 MAGGIO 2020
ATTENZIONE – IMPORTANTE: per scadenze organizzative, quest’anno NON sarà possibile concedere ulteriori proroghe per l’invio dei lavori

ISTRUZIONI PER L’INVIO DEGLI ABSTRACT

Invio
Tutti i lavori inviati tramite il form on line entro la data stabilita saranno valutati dal Comitato Scientifico.
I lavori pervenuti via fax o email non saranno valutati.
Prestare attenzione a non inviare copie multiple dello stesso abstract.

Conferma della ricezione & notifica della valutazione
Per ogni abstract inviato, la Segreteria Organizzativa AIM GROUP INTERNATIONAL comunicherà l’effettiva ricezione e il tracking code assegnato al lavoro.
Si prega di inserire il codice nelle successive comunicazioni con la Segreteria Organizzativa.
La notifica dell’accettazione o meno degli abstract sarà inviata via email dalla Segreteria Organizzativa al termine del processo di valutazione, entro il mese di giugno.

E-PRESENTATION
Tutte le istruzioni tecniche dettagliate per la preparazione del file delle E-PRESENTATION e le tempistiche dell’invio, saranno fornite dalla Segreteria Organizzativa AIM GROUP INTERNATIONAL unitamente alla notifica di accettazione del lavoro.

 

ISTRUZIONI PER LA PREPARAZIONE DEGLI ABSTRACT “GIOVANI RICERCATORI”
Si prega di seguire queste semplici istruzioni durante la preparazione e l’invio del proprio abstract.
L’abstract deve essere il più esplicativo ed esaustivo possibile.
Possibilmente l’abstract dovrebbe seguire questo ordine: SCOPO/METODO / RISULTATI / CONCLUSIONI del proprio lavoro.

Titolo dell’abstract: in Alto/basso, no tutto in maiuscole.
Il titolo dell’abstract deve essere sintetico, informativo, preciso e coerente con il contenuto e dovrà contenere al massimo 20 parole.
Nel titolo non sono ammessi riferimenti all’ente di appartenenza/città, né il nome commerciale di farmaci.

Autori: in questa sezione devono essere indicati coloro che hanno contribuito in maniera significativa alla realizzazione dello studio. Gli autori vanno riportati, separati da virgola, indicando per esteso nome e cognome, senza indicazione dei titoli accademici. Di regola il primo autore è quello che ha scritto l’abstract e che lo presenterà nella E-PRESENTATION

Affiliazione: devono essere indicati servizio/dipartimento e istituzione di ciascun autore, città, paese di provenienza nel caso di presentazioni provenienti da autori esteri.
L’affiliazione o istituzione non deve essere citata nel corpo dell’abstract, a garanzia dell’indipendenza della valutazione. Gli abstract riportanti dati identificativi nel testo (es. ente di appartenenza) potranno essere esclusi a insindacabile discrezione dei revisori.

Testo: esclusivamente in italiano, non saranno accettati abstract inviati in altre lingue. Il testo non deve superare le 1000 parole e non deve essere inferiore alle 250, incluse eventuali voci bibliografiche (titolo ed autori esclusi). Eventuali strategie per ridurre il numero di parole impropriamente (ad es. scrivere due parole unite) verranno considerate come errore e potranno portare all’esclusione dell’abstract.
Non includere nel testo l’istituzione di appartenenza e/o coinvolta nel lavoro, né il nome commerciale di farmaci.

 

Prima di cominciare con l’invio del lavoro, assicurarsi di essere in possesso delle seguenti informazioni:

Dettagli contatto della persona che invia il lavoro (nome e cognome per esteso, affiliazione, email, indirizzo completo, telefono, data di nascita).
Chi invia l’abstract sarà l’interlocutore della Segreteria per tutte le comunicazioni relative ai lavori inviati.
Dettagli contatto dell’Autore (nome e cognome per esteso, affiliazione, email, indirizzo completo, telefono, data di nascita)
Dettagli contatto dei Co-Autori (nome e cognome per esteso, affiliazione, laurea, specializzazione e carica)
Titolo dell’abstract
Topic e sotto topic di riferimento
Immagini, tabelle, grafici: dovranno essere preparati in formato .jpg. È ammessa 1 sola immagine per lavoro

IN CASO DI ACCETTAZIONE DELL’ABSTRACT
VELOCI ISTRUZIONI PER LA PREPARAZIONE DELLE E-PRESENTATION

La Segreteria Organizzativa AIM GROUP INTERNATIONAL comunicherà a tutti gli autori, cui sarà stato accettato l’abstract, le istruzioni dettagliate e le tempistiche per l’invio delle E-PRESENTATION.

Caratteristiche OBBLIGATORIE che il file delle E-PRESENTATION deve avere:
formato mp4
dimensioni: sotto i 50 Mb
1 a 5 immagini e con audio commento
durata: massimo 5 minuti
risoluzione 720p è raccomandata. Inferiore non è ottimale, superiore (1080p) meglio.

Come realizzare il file della E-PRESENTATION:
Ognuno può realizzare il file come preferisce.
Qui di seguito alcuni suggerimenti per la realizzazione dei file:
realizzazione di una presentazione ppt con audio sincronizzato tramite Power Point:
– istruzioni ufficiali Microsoft per registrare audiocommento:
• – https://support.office.com/it-it/article/registrare-una-presentazione-con-commenti-audio-e-intervalli-0b9502c6-5f6c-40ae-b1e7-e47d8741161c
export della presentazione con commento audio in formato mp4:
– istruzioni ufficiali microsoft per export in mp4:
• – https://support.office.com/it-it/article/salvare-una-presentazione-come-filmato-o-file-mp4-4e1ebcc1-f46b-47b6-922a-bac76c4a5691